Condizioni Generali M2MSMART Registratori di cassa

 

Il presente documento contiene le Condizioni generali di vendita del sevizio M2MSMART Registratori di cassa.
Scarica il documento e clicca sulle voci dell'indice per accedere direttamente al documento di tuo interesse.

INDICE


Agli effetti delle presenti Condizioni Generali si intende per:

APN: Access Point Name è il punto di accesso della rete radiomobile per consentire il trasferimento dei dati delle SIM M2M verso una specifica applicazione web e/o server del Cliente nell'ambito del Servizio.

Apparato: appositi dispositivi in cui sono installate le Carte SIM M2M (a titolo di esempio dongle USB, router ecc.), dotati di modulo GSM/GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA/LTE omologati per la connessione con la Rete e comunque conformi ai requisiti essenziali previsti dalla normativa vigente e recante la marcatura CE.

Ciclo di fatturazione: il periodo di tempo entro il quale Olivetti completa il flusso di fatturazione del Cliente. Detto periodo intercorre dal giorno di emissione della fattura relativa agli addebiti consuntivati nel periodo precedente e termina con l'emissione della fattura relativa agli addebiti consuntivati nel periodo successivo.

Cliente: la persona fisica o giuridica, pubblica o privata, che richiede la fornitura del Servizio per assolvere alle proprie esigenze legate all'ambito della propria attività imprenditoriale o professionale ovvero di impresa, arte o professione ovvero istituzionale.

Contratto: il contratto concluso secondo le modalità di cui all'articolo Art. 3 e composto dal presente documento, dalla Richiesta di Attivazione, dall'Offerta/Profilo Commerciale e dagli eventuali ulteriori allegati sottoscritti dalle Parti.

Codice IMEI (International Mobile Equipment Identity): codice seriale di 15 cifre necessario per identificare e registrare univocamente sulla Rete l'Apparato in cui è inserita la SIM M2M.

Fattura/e: Fattura elettronica, un file in formato XML (eXtensible Markup Language), trasmesso per via telematica da Olivetti al Sistema di Interscambio (di seguito anche SdI, e da questo recapitato al Cliente, ai sensi della Legge 205/2017 e s.m.i.) Il Cliente potrà consultare e scaricare la Fattura accedendo alla sua area riservata del sito web dell'Agenzia delle Entrate.

Copia Analogica: copia informatica (NO CARTA) o analogica (cartacea) della Fattura avente contenuto identico a quello del documento da cui è tratto, unitamente alla documentazione di traffico e a tutte le altre informative. Documento non valido ai fini fiscali.

Offerta e/o Profilo Commerciale: termini e condizioni di fornitura del Servizio ivi incluse le condizioni tecniche ed economiche.

“Olivetti Store”: il portale web (https://store.olivetti.com) attraverso il quale il Richiedente, previa autenticazione, può gestire il Servizio, (richieste di variazione profilo, visualizzazione fatture, pagamento, richiesta di recesso).

Richiesta di Attivazione: il modulo sottoscritto dal Cliente, con cui lo stesso richiede l'attivazione del Servizio in modalità analogica o digitale a seconda del canale commerciale prescelto.

Rete: sistema di telecomunicazioni radiomobili (network) che consente la trasmissione dei dati su tutte le tecnologie radio disponibili: GSM/GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA/LTE.

Richiedente: la persona giuridica o la persona fisica che per i propri scopi imprenditoriali e professionali richiede la fornitura e l'attivazione di SIM M2M.

Servizio: fornitura di SIM M2M e del servizio di connettività dati nazionale.

Servizi di Rete: le funzionalità della Rete di trasmissione dati su tutte le tecnologie disponibili, incluse quelle radio per consentire la connessione delle SIM M2M.

SIM M2M : microchip rilasciato ed associato in modo univoco al Cliente, abilitato in maniera nativa alla sola trasmissione dati e SMS in modalità bidirezionale. Le M2M sono bloccate al traffico fonia entrante ed uscente.

Traffico: trasmissione dati - effettuata tramite gli Apparati nei quali è installata la SIM M2M- nel rispetto dell'Uso Consentito.

Uso Consentito: utilizzo delle SIM M2M del Servizio secondo quanto previsto nel Profilo Commerciale e nelle presenti Condizioni Generali.

Le presenti Condizioni Generali si applicano al rapporto contrattuale tra Olivetti e il Cliente (di seguito le Parti o, singolarmente, la Parte) relativo alla fornitura del Servizio M2M fatto salvo quanto convenuto specificamente tra le Parti nella Richiesta di Attivazione e nel Profilo Commerciale. In caso di contestazioni o di discordanza tra le Condizioni Generali e i termini specificamente convenuti tra le Parti, si farà riferimento ai seguenti documenti sulla base del seguente ordine di prevalenza:

  1. Offerta/Profilo Commerciale;
  2. Richiesta di Attivazione;
  3. Condizioni Generali M2M SMART Registratori di cassa.

2.1 Il Contratto prevede la fornitura del Servizio alle specifiche condizioni indicate nell'Offerta /Profilo Commerciale.

2.2 Il Servizio consta nella fornitura di SIM M2M e del servizio di connettività dati nazionale disponibile in due opzioni di cui al Profilo Commerciale. Nella Richiesta di Attivazione il Cliente sceglie l'opzione a lui più favorevole.

2.3 Il Cliente non è abilitato ad effettuare traffico diverso da quello espressamente consentito dall'Offerta/Profilo Commerciale e finalizzato alla fruizione del Servizio.

2.4 Qualsiasi prestazione diversa e/o ulteriore rispetto a quelle previste per il Servizio dovrà essere oggetto di specifica richiesta scritta da parte del Cliente e potrà essere fornita da Olivetti, previo esame di fattibilità, a condizioni, termini e corrispettivi da concordare.

2.5 Olivetti pur garantendo le funzionalità del Servizio di cui al presente Contratto potrà variare nel periodo di vigenza contrattuale le caratteristiche tecniche dei sistemi/apparati/servizi che risultino non più compatibili con le nuove configurazioni resesi necessarie in conseguenza dell'obsolescenza tecnologica delle componenti hardware e/o software correlate alle funzionalità del Servizio stesso.


3.1 Il Contratto si compone dell'Offerta/Profilo Commerciale, della Richiesta di Attivazione, delle presenti Condizioni Generali e degli altri documenti eventualmente accettati e/o sottoscritti dal Cliente.

3.2 In caso di contestazione o di discordanza tra le condizioni ed i termini convenuti tra le Parti si farà riferimento ai seguenti documenti secondo l'ordine di prevalenza di cui all'articolo 1.

3.3 Il Cliente deve fornire la documentazione attestante la propria identità e il proprio domicilio ed è responsabile della veridicità, completezza e congruenza della documentazione e delle informazioni fornite. Il Cliente dovrà fornire anche una copia del certificato della Camera di Commercio. Il Cliente si obbliga, inoltre, a comunicare prontamente a Olivetti qualunque variazione relativa alle informazioni fornite al momento della stipula del Contratto tramite comunicazione scritta da inviare e, in particolare, qualsiasi variazione inerente i dati relativi al rappresentante legale, alla residenza e/o al domicilio e/o alla sede legale e/o altra sede ai fini della fatturazione. Tutte le comunicazioni inviate da Olivetti alle ultime destinazioni e/o indirizzi e-mail resi noti dal Cliente si reputeranno da questi conosciute. Qualora il Cliente abbia indicato, nella Richiesta di Attivazione o successivamente, un indirizzo per la spedizione della Copia Analogica diverso dalla sede legale o dal domicilio fiscale, tutte le comunicazioni verranno validamente effettuate all'indirizzo indicato. I titolari o legali rappresentanti di persone giuridiche, enti pubblici e privati e/o soggetti collettivi dovranno fornire la documentazione attestante i relativi poteri. Per il trattamento di tali dati Olivetti si attiene alle disposizioni del Regolamento 2016/679/EU (Regolamento generale sulla protezione dei dati “GDPR”), del D.Lgs.196/03 (il c.d. Codice privacy), ed alle ulteriori disposizioni normative vigenti in materia di protezione dei dati personali (d'ora in avanti congiuntamente "normativa sul trattamento dei dati personali applicabile") e successive modifiche ed integrazioni.

3.4 Il Contratto si intende perfezionato allorché Olivetti abbia manifestato la propria accettazione della Richiesta di Attivazione sottoscritta dal Cliente, accettazione che potrà avvenire per iscritto, anche via mail. Olivetti si riserva il diritto di non accettare la proposta qualora il Cliente:

  1. non fornisca i propri elementi identificativi e/o i documenti richiesti da Olivetti per l'attivazione del Servizio;
  2. sia o sia stato in precedenza inadempiente, a qualsiasi titolo, nei confronti di Olivetti;
  3. risulti iscritto nell'elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive;
  4. risulti civilmente incapace;
  5. si trovi in stato di liquidazione, coatta o volontaria o presenti istanza o sia assoggettato a procedure concorsuali;
  6. risulti a discrezione di Olivetti, sulla base anche di valutazione e/o di analisi effettuate con finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza, controllo delle frodi e tutela del credito, in condizioni tali da non garantire il regolare pagamento dei servizi oggetto del Contratto.
Olivetti si riserva in ogni caso la facoltà di subordinare l'accettazione della Richiesta ad eventuali limitazioni nell'utilizzo del Servizio e/o a specifiche modalità di pagamento e/o al rilascio di idonea garanzia. Qualora il Cliente fosse inadempiente alle obbligazioni nascenti da un altro contratto con Olivetti, la stessa potrà subordinare l'attivazione del Servizio al pagamento integrale di quanto dovuto.


Il Servizio si considererà attivo, con decorrenza dell'addebito al Cliente dei relativi corrispettivi, entro 48 ore dall'invio della mail di benvenuto al Cliente, nel rispetto di quanto indicato nell'Offerta/Profilo Commerciale, nella Richiesta di Attivazione.


5.1 Resta espressamente convenuto tra le Parti che il presente Contratto, nonché i diritti e gli obblighi ad esso inerenti e/o da esso derivanti, non potranno essere oggetto di cessione, sotto qualsiasi forma o natura, salvo espressa autorizzazione scritta di Olivetti.

5.2 Olivetti si riserva il diritto di risolvere il presente Contratto ai sensi di quanto disciplinato all'art. Art. 19 in qualsiasi momento qualora riscontri un inadempimento del Cliente alle disposizioni del presente Art. 5.


6.1 Il trattamento dei dati personali forniti dal Cliente per l'attivazione del Servizio avverrà nel rispetto delle disposizioni della normativa sul trattamento dei dati personali applicabile; tali dati saranno trattati per finalità connesse alla fornitura del Servizio e, previo suo consenso, per finalità ulteriori, come specificamente riportato nell'Informativa privacy in allegato al presente Contratto.

6.2 Ove il Servizio prevedesse il trattamento dei dati di cui il Cliente è titolare, la competente funzione di Olivetti (e/o il subfornitore eventualmente dalla stessa incaricato) si impegna sin d'ora ad accettare la nomina a Responsabile del trattamento dei dati da parte del Cliente, per i trattamenti di cui al Servizio. In merito al trattamento dei dati personali di cui è Titolare il Cliente, effettuato da parte di subfornitori utilizzati da Olivetti per l'erogazione del Servizio, Olivetti si impegna a far accettare al proprio subfornitore la nomina a Responsabile del trattamento dei dati.


Le Parti dichiarano che le operazioni relative al Contratto sono soggette ad IVA a carico del Richiedente, ove previsto dalla legge. Ogni onere fiscale comunque correlato al Contratto è a carico del Richiedente medesimo, nei casi consentiti dalla legge.


Tutte le comunicazioni tra le Parti relative al presente Contratto dovranno essere effettuate con scambio di corrispondenza scritta da indirizzarsi alle destinazioni e/o agli indirizzi e-mail indicati nella Richiesta di Attivazione, fatte salve eventuali diverse modalità di comunicazione previste nelle presenti Condizioni Generali.


9.1 Olivetti per l'esecuzione dell'attività oggetto del Contratto potrà avvalersi di ditte dalla stessa selezionate.

9.2 Fatta salva la responsabilità diretta di Olivetti nei confronti del Cliente per l'esecuzione delle attività oggetto del Contratto, per la prestazione delle stesse Olivetti si potrà avvalere, ove consentito dalla normativa applicabile, di terzi da essa selezionati.

9.3 Nel caso in cui il Cliente si configuri come soggetto ricadente nell'ambito di applicazione del D. Lgs.vo 50/2016 e s.m.i. e l'affidamento a soggetti terzi dovesse costituire subappalto Olivetti, si impegna ad applicare le diposizioni di cui all'articolo 105 del predetto Decreto Legislativo, e a garantire che nel contratto con il subappaltatore saranno presenti adeguate clausole tese a garantire il rispetto di tutte le previsioni normative vigenti applicabili in materia.


Nel caso in cui il Richiedente si configuri come soggetto ricadente nell'ambito di applicazione dell'art. 3 della Legge 13 agosto 2010, n.136, resta inteso che:

  1. Olivetti assume gli obblighi, ivi previsti, di tracciabilità dei flussi finanziari, applicabili alle prestazioni oggetto del presente Contratto;
  2. il presente Contratto si risolve in tutti i casi in cui le transazioni ad esso relative siano effettuate con modalità diverse da quelle previste dalla suddetta norma per le prestazioni oggetto del presente Contratto.


Fatto salvo quanto eventualmente diversamente previsto nella Richiesta di Attivazione, la garanzia per vizi e/o anomalie e/o malfunzionamenti decorre dalla data di avvio del Servizio così come definito all'Art. 4 ed ha validità per la durata del Contratto ed è prestata direttamente da Olivetti. Per informazioni il Richiedente potrà rivolgersi al Servizio Clienti.


12.1 A fronte dell'attivazione del Servizio il Cliente sarà tenuto a corrispondere a Olivetti gli importi inerenti le voci di costo descritte nelle Offerte/Profili Commerciali e/o nella Richiesta di Attivazione.

12.2 Il Cliente si obbliga al rispetto delle disposizioni di cui al presente Contratto e al pagamento dei corrispettivi per tutto il Traffico effettuato tramite le SIM M2M intestate al Cliente che, anche in caso di utilizzo delle stesse da parte di terzi nel rispetto di quanto previsto al successivo art. 14.7, saranno in ogni caso attribuiti al Cliente.

12.3 E' facoltà di Olivetti modificare le condizioni economiche del Servizio. Olivetti ne darà preventiva comunicazione scritta al Cliente, per mezzo di corrispondenza scritta o avviso in Copia Analogica o SMS o altra forma di campagna comunicazionale. Qualora entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di modifica, il Cliente non abbia provveduto ad inviare comunicazione di recesso a Olivetti con le modalità e termini di cui al successivo articolo 18.2 le nuove condizioni di offerta si intenderanno accettate.

12.4 Olivetti emetterà la/e Fattura/e nei termini e modalità stabilite dalla legge IVA (DPR n. 633/72). La data di ricezione della/e Fattura/e da parte del Cliente è quella indicata nella “ricevuta di consegna” della/e Fattura/e, inviata a Olivetti da SdI.
Olivetti trasmetterà al Cliente la Copia Analogica comunicando, nel contempo, che in caso di mancato recapito della/e Fattura/e, la stessa rimane a disposizione nell'Area Riservata del sito web dell'Agenzia delle Entrate.
La Copia Analogica sarà resa disponibile nell'area dedicata al Cliente dello Store di Olivetti. Per visualizzare la Copia Analogica il Cliente dovrà effettuare l'accesso all'area personale del sito store.olivetti.com o sul sito indicato nel profilo commerciale dell'offerta di riferimento.
I corrispettivi previsti dall'offerta saranno Fatturati da Olivetti con la cadenza indicata nel Profilo Commerciale e/o nelle Offerte/Opzioni di pricing. Gli importi relativi ad eventuale traffico a consumo, saranno fatturati in via anticipata. Olivetti si impegna a rendere disponibile la Fattura al Cliente con un anticipo di almeno 15 giorni rispetto alla data di scadenza dei pagamenti.

12.5 Il Cliente dovrà comunicare a Olivetti l'eventuale mancato recapito della prima Fattura/e entro 90 giorni dalla sottoscrizione del Contratto, ovvero entro 50 giorni dalla scadenza della precedente Fattura, in modo da consentire a Olivetti di definire diverse modalità di pagamento e/o di inviare un duplicato. Le spese postali di spedizione della Fattura saranno addebitate al Cliente.

12.6 Nel caso in cui il Cliente sia una Pubblica Amministrazione soggetta all'applicazione del D.M. 55 del 03.04.2013 (“Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della Fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell'articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24/12/2007, n. 244”), lo stesso dovrà fornire a Olivetti il Codice Ufficio di destinazione delle fatture elettroniche ivi previsto.

12.7 Le Fatture dovranno essere pagate per intero altrimenti saranno considerate insolute a tutti gli effetti, fatto salvo il caso di eventuali contestazioni relative o comunque connesse agli importi oggetto della Fattura, che dovranno essere inoltrate entro i termini di scadenza della Fattura in contestazione. Saranno salvi i casi di ritardo nel recapito della Fattura opponibili validamente dal Cliente. In caso di contestazione il Cliente sarà comunque tenuto al pagamento, entro la data di scadenza della Fattura, di tutti gli importi non oggetto della contestazione addebitati sulla Fattura/e stessa.
Il pagamento delle fatture deve essere effettuato entro il termine indicato nella Fattura stessa, restando inteso che il pagamento non potrà essere omesso, ritardato o corrisposto parzialmente per nessuna ragione, salvo il caso di contestazioni sopra richiamato. Il pagamento delle fatture avviene secondo le modalità indicate nella Richiesta di Attivazione.
In caso di ritardo nei pagamenti delle fatture, si applicherà al Cliente, per ogni giorno di ritardo, un'indennità di mora su base annua pari al tasso di interesse BCE (stabilito semestralmente e pubblicato con comunicazione del Ministero dell'Economia e delle Finanze sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana) più le maggiorazioni previste dal D.Lgs. 231/02 e s.m.i., sull'importo non pagato, o pagato in ritardo, al netto dell'eventuale Tassa di Concessione Governativa. Resta salva la facoltà per Olivetti di richiedere gli importi previsti dal D.Lgs. 231/02 e s.m.i. a titolo di rimborso dei costi sostenuti per il recupero delle somme non tempestivamente corrisposte. Nel caso in cui il Richiedente debba corrispondere i suddetti interessi moratori maturati, questi verranno recuperati mediante l'emissione della Fattura emessa fuori campo IVA (articolo 15 DPR n. 633/72 e succ. mod.) da parte di Olivetti che dovrà essere saldata fino all'esatto ammontare maturato entro 30 giorni dalla data di emissione della Fattura stessa.

12.8 Al fine di assicurare il pieno adempimento degli obblighi assunti nei confronti di Olivetti, il Richiedente, intestatario di più contratti, autorizza Olivetti a rivalersi delle somme insolute relative al presente Contratto, su qualsiasi altro Contratto vigente tra il Richiedente e Olivetti anche relativo a prodotti disciplinati dalle presenti Condizioni Generali e/o relativo a prodotti/servizi disciplinati da altre condizioni generali; a tal fine il Cliente acconsente altresì ad eventuali compensazioni da parte di Olivetti tra gli insoluti del Cliente di cui al presente Contratto ed eventuali crediti del Cliente nei confronti di Olivetti relativi a qualsiasi altro contratto tra di essi vigente.

12.9 Tutte le fatture emesse in esecuzione del Contratto saranno inviate per email e rese disponibili al Cliente nella propria area personale all'interno dell'Olivetti Store

12.10 Qualora il Cliente non adempia agli obblighi di cui ai precedenti commi del presente articolo, Olivetti potrà sospendere il Servizio, fatta salva la facoltà di risolvere il Contratto ai sensi dell'Art. 19


13.1 Le SIM M2M verranno consegnate al Cliente con le modalità indicate nella Richiesta di Attivazione e/o nel Profilo Commerciale. Le SIM M2M sono intestate al Cliente, e dovranno essere restituite, a richiesta di Olivetti, in caso di sostituzione per ragioni tecniche o operative e nel caso di recesso, risoluzione contrattuale e/o comunque nel caso di cessazione definitiva della prestazione del Servizio oggetto del Contratto da parte di Olivetti.

13.2 Il Cliente è tenuto ad utilizzare il Servizio in modo lecito per le sole finalità previste dal Contratto, nel rispetto delle leggi vigenti, esclusivamente nell'ambito della propria attività professionale e/o imprenditoriale e nel rispetto dell'Uso Consentito ed alle presenti Condizioni Generali, e ne sarà quindi responsabile secondo i termini previsti dalle presenti Condizioni Generali e dalle norme di legge applicabili.

13.3 E' espressamente vietato inserire ed utilizzare la SIM M2M in/tramite apparecchiature in grado di trasformare, direttamente o indirettamente il Traffico, nonché utilizzare la SIM M2M per rivendere il Traffico e/o il Servizio a terzi.

13.3 bis E' altresì vietato al Cliente utilizzare la Carta SIM per fornire alla propria clientela servizi di messaggistica aziendale tipo Application to Person (A2P) e Person to Application (P2A -messaggi scambiati tra la suddetta clientela e la piattaforma di messaggistica del Cliente) per utilizzare i quali sarà necessario sottoscrivere una specifica Offerta Commerciale con relative condizioni generali.

13.4 Il Cliente è tenuto a non porre in essere atti e/o azioni che si risolvano, comunque, in una messa in pericolo o in un danno per l'operatività della Rete e a non utilizzare il Servizio in modo difforme dalle presenti Condizioni Generali e/o dal Contratto.

13.5 Il Cliente è tenuto altresì a conformarsi ad ogni eventuale istruzione e comunicazione di Olivetti concernente la corretta utilizzazione del Servizio.

13.6 Ferma restando la facoltà di risoluzione di cui al successivo Art. 19, Olivetti si riserva la facoltà di sospendere immediatamente il Servizio senza preavviso, ai sensi del successivo art. 16 qualora il Cliente ne faccia o consenta l'uso in violazione a quanto indicato nel presente Art. 13.

13.7 Il Cliente si obbliga ad informare eventuali terzi utilizzatori del Servizio riguardo le disposizioni di cui al presente articolo garantendone il relativo rispetto da parte dei medesimi.

13.8 Il Cliente manterrà Olivetti indenne da ogni utilizzazione illecita del Servizio e/o della singola SIM M2M da parte sua o di terzi a cui la stessa è concessa in uso.

13.9 In caso di smarrimento o di furto della SIM M2M, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione, a mezzo telefono e confermarla, entro tre giorni, a mezzo fax o telegramma, al Servizio Clienti di Olivetti che gli fornirà le indicazioni necessarie per la sospensione ed il reintegro della SIM M2M oggetto di smarrimento o di furto.
Entro i successivi 10 giorni il Cliente dovrà trasmettere a Olivetti copia della denuncia di smarrimento o di furto accompagnata dalla copia di un documento di identità valido. Resta espressamente inteso che, fino alla ricezione della denuncia, resterà ad esclusivo carico del Cliente ogni pregiudizio, costo e responsabilità dell'uso della SIM M2M smarrita o sottratta.
Fatta salva la possibilità per Olivetti di praticare un trattamento più favorevole, il Cliente sarà tenuto al pagamento di un corrispettivo per la consegna della nuova SIM M2M, determinato in base alle condizioni vigenti al momento della sostituzione. La sostituzione della SIM M2M avverrà secondo le modalità stabilite da Olivetti e vigenti al momento della sostituzione. Resta inteso che in assenza della presentazione di copia della denuncia e/o della copia di un documento di identità valido, il Cliente non avrà diritto al reintegro della SIM M2M oggetto di furto o smarrimento e Olivetti si riserva la facoltà di addebitare al Cliente, tramite emissione della relativa Fattura, l'importo previsto dalle condizioni vigenti al momento del furto o smarrimento.

13.10 Il Cliente si obbliga ad utilizzare la SIM M2M con cura e diligenza al fine di mantenerne l'integrità e permetterne il corretto funzionamento.

13.11 La vita media della SIM M2M è di due anni decorrenti dal momento della sua attivazione. La vita media potrebbe, variare in conseguenza delle modalità e delle condizioni di uso delle Carte SIM. Nel caso in cui la SIM M2M consegnata al Cliente risulti essere difettosa o comunque inidonea all'uso, Olivetti ne garantisce, salva l'applicazione di ogni pertinente disposizione di legge, la sostituzione gratuita per 24 mesi dalla relativa consegna, salvo che l'inefficienza risulti dovuta ad imperizia, negligenza e/o incuria del Cliente.

13.12 Trascorso il periodo di garanzia, qualora la SIM M2M risulti essere difettosa, Olivetti procederà alla sua sostituzione dietro pagamento di un corrispettivo determinato in base alle condizioni vigenti al momento della sostituzione, salva la facoltà di praticare un trattamento più favorevole.


14.1 Olivetti, pur impegnandosi ad assicurare la migliore funzionalità del sistema, garantisce il funzionamento dei Servizi di Rete e l'accesso al traffico dati entro i limiti della capacità di Rete. L'effettiva velocità di connessione dipende da fattori quali: la Rete dell'Operatore, il livello di copertura radiomobile, il livello di congestione della rete Internet, i server dei siti web cui il Cliente si collega, le caratteristiche dell'Apparato utilizzato. La copertura radiomobile territoriale può subire variazioni anche importanti e di carattere sia temporaneo che permanente in dipendenza di fattori geografici, climatici e tecnici. In particolare, Olivetti non può garantire che la copertura radiomobile territoriale comprenda ogni specifica località. Inoltre Olivetti non può garantire che il servizio sia accessibile al Cliente in uno specifico momento.

14.2 Il Cliente riconosce che Olivetti non sarà responsabile per la parziale o mancata fruizione del Servizio dovuta alle limitazioni della copertura di Rete. Inoltre il Cliente si impegna sin da ora a manlevare e tenere indenne Olivetti da qualsiasi pretesa avanzata da terzi per eventuali danni diretti e/o indiretti a cose e/o persone, nonché perdite eventualmente subite, quali, ad es. perdita economico-finanziaria, perdita di affari, ricavi e utili, dovuti o comunque connessi alla copertura di rete.

14.3 Olivetti non sarà, inoltre, responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente e/o da terzi derivanti dal non corretto utilizzo del Servizio, secondo le disposizioni previste nel presente Contratto.


15.1 Il Cliente ha l'obbligo di utilizzare il Servizio esclusivamente in conformità alle presenti Condizioni Generali. Il Cliente ha l'obbligo di non utilizzare il Servizio in modo illecito o in modo da abusare dello stesso Servizio tramite un suo utilizzo non conforme alle presenti Condizioni Generali, e si obbliga ad informare gli eventuali utilizzatori riguardo le disposizioni contenute nelle presenti Condizioni Generali garantendone il relativo rispetto da parte dei medesimi.

15.2 Il Cliente è tenuto altresì a conformarsi ad ogni eventuale istruzione e comunicazione di Olivetti concernente la corretta utilizzazione del Servizio e/o dell'Offerta. Premesso quanto stabilito nel presente articolo, sarà esclusiva cura del Cliente, in ottemperanza agli obblighi di cui alla normativa sul trattamento dei dati personali applicabile, fornire ai terzi cui darà in uso le SIM M2M di cui al presente Contratto, un'informativa adeguata e completa circa le modalità e finalità del trattamento dei loro dati, connesso alla utilizzazione delle stesse. Ciò in quanto il Cliente è il titolare dei dati personali dei propri dipendenti/collaboratori/clienti ed ha, di conseguenza, la responsabilità di trattare gli stessi nel rispetto degli adempimenti previsti da tutte le normative vigenti applicabili in materia (normativa sul trattamento dei dati personali applicabile, Decreto Pisanu, Statuto dei lavoratori, etc. …).

15.3 Il Cliente prende atto e accetta che Olivetti, qualora dovesse riscontrare attività illecite o fraudolente poste in essere ai danni di Olivetti o del Cliente stesso, potrà sospendere il Servizio. Ove sia il Cliente a porre in essere tali attività, Olivetti avrà facoltà di risolvere il Contratto ai sensi dell'art. 1456 c.c. e di ottenere la restituzione immediata delle SIM M2M da parte del Cliente.

15.4 Il mancato rispetto di quanto disciplinato al presente articolo può comportare la facoltà per Olivetti di risolvere il Contratto ai sensi dell'art.1456 c.c.


16.1 Olivetti si riserva il diritto di sospendere i Servizi di Rete e/o il Servizio, previa comunicazione anche telefonica con un preavviso di 30 giorni, oltre che nelle ipotesi disciplinate specificamente nelle clausole del presente Contratto, anche nei casi in cui il Cliente non adempia alle obbligazioni di cui all'articolo 13, e/o si trovi o venga a trovarsi in una delle situazioni previste dal precedente 3.4 lett. a), b), c), d), e), f).

16.2 Olivetti si riserva il diritto di sospendere il Servizio, anche a tutela del Cliente, relativamente alle singole SIM M2M, rispetto alle quali vi sia fondato sospetto di una qualsiasi attività illecita o fraudolenta posta in essere ai danni di Olivetti o del Cliente o di terzi. Resta inteso che Olivetti potrà sospendere tutte le SIM M2M intestate al Cliente anche nel caso in cui vi sia il fondato sospetto, rispetto ad una sola SIM M2M, di una qualsiasi attività illecita o fraudolenta posta in essere ai danni di Olivetti o del Cliente o di terzi ed il Cliente risulti irrintracciabile o abbia disconosciuto il Contratto.

16.3 Nei casi di sospensione del Servizio di cui ai precedenti commi, Olivetti provvederà alla sua riattivazione nei tempi strettamente necessari ad eseguire le più opportune verifiche di natura tecnica e giuridica, salvo, comunque, il diritto di risolvere il rapporto ai sensi delle vigenti disposizioni di legge e di Contratto o di recedere dal medesimo esercitando rispettivamente la facoltà di cui al successivo Art. 19 .


17.1 Olivetti, pur impegnandosi ad assicurare la migliore funzionalità del Servizio, non sarà responsabile nei confronti del Cliente per la sospensione/interruzione del Servizio ascrivibile a caso fortuito, forza maggiore o impossibilità sopravvenuta come in ogni altra ipotesi di legge, quali tra l'altro, inadempienze e/o inefficienze dei gestori di telecomunicazioni, attività e/o decisioni governative o della Pubblica Amministrazione e/o modifiche e/o manutenzioni straordinarie non prevedibili della rete o, comunque, indispensabili per la sua funzionalità.

17.1 Per causa di forza maggiore si intende ogni fatto, imprevedibile oppure inevitabile e comunque fuori dal controllo di Olivetti, il cui verificarsi non sia dovuto a comportamenti od omissioni alla stessa imputabile e che, per natura ed entità, risulti tale da impedire l'adempimento degli obblighi contrattuali. Le fattispecie di impossibilità sopravvenuta per causa non imputabile ad Olivetti avranno giuridico effetto sul Contratto dal momento in cui Olivetti darà comunicazione al Cliente della loro insorgenza che potrà avvenire per iscritto o anche via mail all'indirizzo della sede legale o del domicilio fiscale comunicato dal Cliente in sede di Richiesta di Attivazione o ad altro indirizzo comunicato dal Cliente successivamente, da far recapitare entro e non oltre 48 (quarantotto) ore dalla data del verificarsi degli eventi.
Manifestandosi i predetti eventi, secondo la loro entità e durata, il Cliente ha facoltà di recesso ai sensi dell'art. 18.2.


18.1 Fatto salvo quanto eventualmente previsto diversamente nella Richiesta di Attivazione o nel Profilo Commerciale, il Contratto si intende perfezionato al momento dell'accettazione da parte di Olivetti della Richiesta di Attivazione ed avrà una durata di 365 giorni con rinnovo tacito ed automatico, fatto salvo la possibilità di recedere dandone comunicazione almeno 30 giorni prima della scadenza, secondo quanto previsto nel Profilo Commerciale.

18.2 Il Cliente potrà recedere in qualsiasi momento, dandone comunicazione a Olivetti con preavviso di almeno 30 giorni in modalità telematica tramite la compilazione di un web form nell' apposita sezione dedicata nell'Olivetti Store.

18.3 Il recesso avrà effetto nel momento in cui Olivetti opererà la cessazione della SIM M2M per la quale il Cliente abbia esercitato il diritto di recesso, e che dovrà avvenire entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento da parte di Olivetti della richiesta di recesso da parte del Cliente di cui al precedente art. 18.2.

18.4 Olivetti avrà la facoltà di recedere, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, dal presente Contratto qualora, nel corso dell'erogazione del Servizio, accerti la sussistenza di una delle situazioni di cui al precedente art. 3.4 lett. c) (risulti iscritto nell'elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive), 3.4 lett. d) (il rappresentante legale risulti civilmente incapace) 3.4 lett. f) (risulti in condizioni tali da porre in pericolo il regolare pagamento dei servizi oggetto del Contratto, sulla base di analisi effettuate con finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza, controllo delle frodi e tutela del credito).

18.5 Il recesso avrà effetto al momento del ricevimento, da parte del Cliente, della comunicazione inviata da Olivetti a mezzo PEC o di raccomandata A/R.

18.6 Alla cessazione del Contratto, qualora nei corrispettivi dovuti per il Servizio vi sia traffico incluso non consumato, questo non potrà essere recuperato.


19.1 Olivetti avrà il diritto di risolvere il presente Contratto, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 c.c., fatto salvo il risarcimento di ogni danno subito, in caso di inadempimento, totale o parziale, da parte del Cliente anche di una sola delle obbligazioni di cui ai seguenti Articoli: 3.3, 5.2, 10, 12.13,15.4,16.3, 21.3

19.2 Olivetti potrà esercitare tale diritto previa comunicazione scritta da inviare al Cliente a mezzo PEC e/o raccomandata tramite posta ordinaria. Resta altresì fermo il diritto di Olivetti di avvalersi dell'art. 1454 c.c. oltre ai casi previsti nel Contratto, in ogni altro caso di grave inadempimento del Contratto.

19.3 La risoluzione del Contratto comporta la cessazione di tutte le SIM M2M attivate in favore del Cliente unitamente al Servizio.


Olivetti si riserva la facoltà di apportare al presente Contratto, in ogni momento, modifiche di natura commerciale, economica o tecnica, dandone comunicazione al Cliente per mezzo di corrispondenza scritta o avviso in Copia Analogica o altra forma di campagna comunicazionale. Qualora, entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione, il Cliente non avesse provveduto ad inviare ad Olivetti comunicazione di recesso ai sensi di quanto previsto dall'art. 18.2 le modifiche si intenderanno accettate.


Eventuali reclami possono essere inoltrati telefonicamente al Numero Verde 800.63.61.10, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 17:30 (escluso i festivi) o secondo altre modalità che potranno essere indicate da Olivetti.
Olivetti esaminerà i reclami e fornirà al Cliente una risposta entro 30 (trenta) giorni solari dal loro ricevimento.


Nel caso in cui uno o più articoli del presente Contratto dovessero risultare contrari a norme inderogabili di legge, o comunque dovessero essere dichiarati nulli o annullati, i rimanenti articoli rimarranno in vigore per conservare, per quanto possibile, lo scopo e lo spirito del Contratto medesimo. Agli articoli del presente Contratto risultati contrari a norme di legge o, comunque, dichiarati nulli o annullati, verranno sostituite altre clausole legalmente consentite che permetteranno di dare al Contratto un contenuto il più vicino possibile a quello originariamente voluto e che assicureranno un'esecuzione del Contratto stesso conforme al suo spirito ed al suo scopo.


Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra il Cliente ed Olivetti in merito all'interpretazione e/o all'esecuzione del presente Contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.

***

Ai sensi e per gli effetti di quanto previsto agli articoli 1341, 2°comma e 1342 del Codice Civile, il Cliente dichiara di conoscere ed accettare espressamente, i seguenti articoli delle presenti Condizioni Generali: art. 12 (Corrispettivi, Fatturazione, Pagamenti e Garanzie) art. 14 (Manleva), art. 15 (Utilizzo del Servizio), art. 16 (Sospensione del Servizio da parte di Olivetti), art.18.4 (Recesso di Olivetti); art. 19 (Risoluzione del Contratto), art. 6 (Divieto di Cessione del Contratto) art. 23 (Foro competente).


“M2M SMART REGISTRATORI DI CASSA” (di seguito “Servizio” e/o “Offerta”) è un servizio rivolto agli esercizi commerciali e comprende la SIM M2M e i relativi servizi di connettività e di rete di cui ai paragrafi A, B e C.

La SIM della presente offerta è abilitata alle reti 2G, 3G e 4G/LTE ed è disponibile nel formato triple cut.

Per effettuare traffico dati 4G/LTE è necessario disporre di terminali 4G/LTE opportunamente configurati; il traffico dati sviluppato dalle SIM M2M in modalità 4G/LTE sarà tariffato alle condizioni dell'offerta dati, senza oneri aggiuntivi. Per informazioni sulla copertura territoriale 4G/LTE in Italia si faccia riferimento al sito TIM Business. (www.timbusiness.it).La SIM M2M è consegnata al cliente con PIN disabilitato.

Tutti i valori economici delle tabelle indicati nel paragrafo A del presente documento si intendono sempre IVA esclusa.

1 - PROFILO DIRECT con le seguenti caratteristiche:

  • Durata: 365 giorni decorrenti dalla data di attivazione della SIM;
  • Traffico dati nazionale disponibile incluso: 6 GByte, da utilizzare entro 365 giorni dalla data di attivazione. L'eventuale volume di traffico dati non consumato entro la durata prevista andrà perso;
  • Servizio Internet Gate incluso (cfr. par. C);
  • Corrispettivi economici:
    • Contributo una tantum di fornitura e attivazione SIM: 10€ (IVA esclusa);
    • Canone per la fruizione del traffico dati: 45 € (IVA esclusa).
Decorsi 365 giorni dalla data di attivazione della SIM, il profilo DIRECT si rinnova automaticamente e indefinitamente, a meno che il Cliente non richieda di recedere dall'Offerta secondo le modalità descritte al paragrafo F. Il rinnovo automatico comporta la disponibilità di ulteriori 6 GByte (con durata 365 giorni decorrenti dalla data di rinnovo) e il contestuale riaddebito del Canone, pari a 45 € (IVA esclusa), secondo le modalità di fatturazione descritte al paragrafo D. In caso di pagamento non andato a buon fine, la SIM non sarà più abilitata ad effettuare traffico dati e sarà cessata definitivamente decorsi 13 mesi dalla data di scadenza.
Qualora invece il Cliente esaurisca il traffico dati prima della scadenza di 365 giorni, la SIM non sarà più abilitata ad effettuare traffico dati e potrà essere riabilitata su richiesta del Cliente, collegandosi al sito Olivetti Store; in questa fase il cliente potrà scegliere il profilo DIRECT ovvero il profilo OPEN. La SIM non abilitata al traffico dati, a valle del totale utilizzo del traffico dati disponibile, sarà cessata definitivamente decorsi 13 mesi dall'ultima connessione, con cui è stato completamente consumato il traffico.

2 - PROFILO OPEN con le seguenti caratteristiche:

  • Durata: 365 giorni decorrenti dalla data di attivazione della SIM;
  • Traffico dati nazionale disponibile incluso: 25 GByte, da utilizzare entro 365 giorni dalla data di attivazione. L'eventuale volume di traffico dati non consumato entro la durata prevista andrà perso;
  • Corrispettivi economici:
    • Contributo una tantum di fornitura e attivazione SIM: 10€ (IVA esclusa);
    • Canone per la fruizione del traffico dati: 65€ (IVA esclusa).
Decorsi 365 giorni dalla data di attivazione della SIM, il profilo DIRECT si rinnova automaticamente e indefinitamente, a meno che il Cliente non richieda di recedere dall'Offerta secondo le modalità descritte al paragrafo F. Il rinnovo automatico comporta la disponibilità di ulteriori 25 GByte (con durata 365 giorni decorrenti dalla data di rinnovo) e il contestuale riaddebito del Canone, pari a 65 € (IVA esclusa), secondo le modalità di fatturazione descritte al paragrafo D. In caso di pagamento non andato a buon fine, la SIM non sarà più abilitata ad effettuare traffico dati e sarà cessata definitivamente decorsi 13 mesi dalla data di scadenza.
Qualora invece il Cliente esaurisca il traffico dati prima della scadenza di 365 giorni, la SIM non sarà più abilitata ad effettuare traffico dati e potrà essere riabilitata su richiesta del Cliente, collegandosi al sito Olivetti Store; La SIM non abilitata al traffico dati, a valle del totale utilizzo del traffico dati disponibile, sarà cessata definitivamente decorsi 13 mesi dall'ultima connessione, con cui è stato completamente consumato il traffico.


Il Servizio è fruibile tramite l'APN di tipo condiviso “shared.tids.tim.it” e consente alle SIM M2M l'accesso ad Internet in modalità best effort (senza banda minima garantita). Di default le SIM M2M saranno abilitate a fare traffico verso qualunque destinazione raggiungibile sulla Public Internet senza richiedere ulteriori informazioni/configurazioni da parte del Cliente.


Il servizio INTERNET GATE, incluso nel profilo DIRECT, consente di indirizzare il traffico dati da/verso l'Agenzia delle Entrate (per la trasmissione telematica dei corrispettivi all'Agenzia stessa) e da/verso i servizi erogati da Olivetti per i sistemi di cassa (Nettun@Cloud, SumUp, Satispay). In dettaglio, gli indirizzi raggiungibili sono tutti e soli quelli di seguito elencati:

  1. nettunacloud.olivetti.com
  2. smartretail.olivetti.com
  3. apid-ivaservizi.agenziaentrate.gov.it
  4. v-apid-ivaservizi.agenziaentrate.gov.it
  5. authservices.satispay.com
  6. eu-west-1.compute.amazonaws.com
  7. staging.authservices.satispay.com

La fatturazione del Servizio prevede per ciascun profilo, come descritto nel paragrafo A, un contributo Una Tantum per la fornitura e l'attivazione delle SIM e il pagamento del canone in funzione del tipo di profilo prescelto. È possibile pagare i corrispettivi previsti mediante carta di credito o Paypal, nelle modalità rese disponibili in Olivetti Store.


Il Servizio include prestazioni di Assistenza Tecnica; per accedere all'assistenza il Cliente potrà contattare il Numero Verde 800636110 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 17,30 (escluso i festivi), inviare una e-mail alla casella di posta: supporto@olivetti.com o utilizzare la Chat disponibile sul portale dello Store Olivetti al link https://store.olivetti.com dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 17,30 (escluso i festivi).
Qualora il cliente scriva fuori orario arriverà una mail al seguente account support@olivetti.com utilizzabile come altro canale di contatto e presidiato negli stessi giorni ed orari.


La presente Offerta ha durata indeterminata e decorre dalla data di attivazione della SIM. Il Cliente ha facoltà di recedere dall'Offerta in qualunque momento, secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali .


Per tutto quanto non espressamente previsto e disciplinato nel presente documento troveranno applicazione le “Condizioni Generali M2M SMART” di cui il presente Profilo Commerciale è parte integrante. Per ogni altra informazione tecnico/commerciale è disponibile il Servizio Clienti (cfr. par. E).


Scarica il documento completo